Itinerari e mete a Favignana

Scopri l’isola di Favignana

Soggiornare nel nostro residence significa poter raggiungere in brevissimo tempo tutti i maggiori punti d’interesse, le attrazioni naturalistiche e le spiagge di Favignana.

Cala Rossa e Cala Azzurra

All’interno delle stupende cave di tufo troviamo Cala Rossa, una delle cale più belle e più famose di Favignana.
Avrete sicuramente sentito parlare del mare cristallino dell'isola, Cala Rossa ne è l'esempio.
Recentemente si è anche formata una piccola spiaggia tra le insenature create dagli scogli, rendendo la permanenza nella cala ancora più comoda. Si può raggiungere in barca o via terra.
Secondo la leggenda Cala Rossa prende il suo nome dal sangue versato dai Cartaginesi sconfitti dai Romani durante la battaglia decisiva della prima guerra punica nel 241 a.C.

Cala Azzurra è una delle spiagge di sabbia più conosciute di Favignana, caratterizzata da un’acqua cristallina e particolarmente rinfrescante, con il fondale color bianco dai riflessi rosa. E’ facilmente raggiungibile uscendo dal centro abitato con l’ausilio di bici, ma è suggestivo anche arrivarci in barca.
Sebbene sia più piccola della gemella Cala Rossa, condivide con essa gli stessi elementi scenografici, arricchiti dalla presenza di rocce e sedimenti argillosi.
E’ sicuramente adatta a tutti i tipi di bagnanti compresi i bambini.


Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 4 chilometri (Da 20 a 40 minuti di cammino, in auto, in bicicletta o con la navetta pubblica).

Lido Burrone

Lido Burrone è la prima scelta di chi predilige le comodità di una spiaggia attrezzata con lettini, ombrelloni e bagni. E’ la spiaggia più grande dell’isola e si estende tra le rocce nonostante il suo fondale sabbioso.

Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 2 chilometri (Da 10 a 25 minuti di cammino, in auto, in biciletta o con la navetta pubblica).

Playa

La Playa è la spiaggia più vicina al piccolo centro abitato dell’isola; si trova tra la Camparia e lo Stabilimento Florio, lungo il porto. L’ideale per chi desidera non allontanarsi troppo dai servizi e le comodità del paese.


Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 500 metri (Da 5 a 10 minuti di cammino a piedi).

Punta Sottile

Una delle estremità dell’Isola, sulla quale sorge l’omonimo faro. Chi ama ammirare tramonti mozzafiato non ne rimarrà sicuramente deluso: svariate sfumature di rosso rendono ancora più suggestivo il profilo dell’isola di Marettimo in lontananza.
Bellissima zona anche di giorno, nelle vicinanze sorgono infatti due spiagge di ciottoli facilmente agibili e ideali per le famiglie con bambini.


Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 7 chilometri ( da 45 a 90 minuti di cammino, in auto, in bicicletta o con la navetta pubblica).

Bue Marino

La zona del Bue Marino è tra le più suggestive con la vicina architettura delle cave di tufo. E’ una delle più splendide discese al mare di Favignana, dai fantastici e profondi fondali. E’ l’ideale per chi ama tuffarsi, fare immersioni e snorkeling ma soprattutto per esperti nuotatori, in quanto caratterizzata da forti correnti marine.
Per secoli è inoltre stato rifugio della foca monaca, ormai quasi del tutto scomparsa da Favignana.

Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 4 chilometri (Da 20 ai 40 minuti di cammino, in auto, in bicicletta o con la navetta pubblica).

Le Cave e il tufo

Forse meno conosciuto - ma non per questo meno forte - del rapporto Favignana-tonno è quello tra l’isola e il tufo. Le cave, dette “pirrere”, hanno modificato la morfologia delle coste marine e la vita stessa dei sui abitanti rappresentando una vera e propria fonte di sviluppo e sostentamento.

Le centinaia di cave presenti hanno preso le dimensioni di monumenti unici e irripetibili nel loro genere.

Il tufo di Favignana è sempre stato il più forte e persistente. Prova della sua resistenza è il Palazzo Florio, monumento unico nel suo genere, che rappresenta l’insegna della pietra tufacea con i suoi merli e pinnacoli.

Il mare era l'unica strada di percorso per il commercio del tufo. Su grosse barche dette "schifazzi" si caricavano i cantoni imbarcati a mo' di passa-mano tramite appositi scivoli realizzati lungo la costa. Un "picciottu" di sentinella avvertiva l'arrivo dello "schifazzu". Al suo grido i "pirriaturi" lasciavano il lavoro e con la giacchetta sulle spalle e a piedi scalzi correvano per caricare le barche nei vari scali: Cavallo, Cala Rossa, Bue Marino, Punta Marsala, Canaleddi, Burrone e Puntazza, dove i carrettieri, curvi e sbuffanti sotto il peso del "traino", avevano trascinato il pesante carico. 

Oggi le cave di tufo rappresentano i giardini dell’Eden, grazie alla sorprendente scoperta di pozzi di acqua dolce; vengono usate inoltre da artisti che modellando il tufo creano le più svariate forme.


Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: nei dintorni ne sono presenti diverse.

Il Palazzo Florio

All’interno di questo palazzo albergava la famosa e ricca famiglia Florio, dalla quale prende il nome. Fu costruito nel 1876 da Giuseppe Damiani Almeyda, stesso architetto cui furono affidati i lavori alla tonnara. Si trova in prossimità del porto ed è attualmente la sede del comando dei vigili urbani.

Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 150 metri.

La Madrice e la piazza

La Madrice è la chiesa principale di Favignana, dedicata alla Madonna dell’Immacolata Concezione. La sua voluta posizione decentrata rispetto alla piazza serve a rendere possibile la vista del mare e il tiro dei cannoni dal Forte S. Giacomo (attualmente carcere dell’Isola). Al suo interno si trovano: un crocifisso in legno del secolo VIII e una statua di marmo dedicata a S. Antonio da Padova. La chiesa sorge quindi in pieno centro abitato e al suo cospetto nasce e si sviluppa la vita mondana quotidiana del piccolo paese, con spettacoli, concerti e momenti di intrattenimento adatti a tutte le età.

Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 150 metri.

Forte di Santa Caterina

Gli amanti delle passeggiate non possono proprio lasciarsi sfuggire l’occasione di questa bella escursione naturalistica che li condurrà a 310 metri di altitudine sul livello del mare, destinazione: monte di Santa Caterina e la fortezza dei Normanni eretta nella sua cima. Vegetazione tipica della macchia mediterranea e animali selvatici di varia natura (conigli, capri e specie particolari di volatili) renderanno piacevole il tragitto, per non parlare della vista mozzafiato una volta raggiunta la cima.

Distanza dal Residence Scirocco e Tramontana: circa 1 chilometro (90 minuti di cammino a piedi)

Residence a Favignana - Casa Vacanze a Favignana - Appartamenti alle isole Egadi con vista mare